L’alba e la luna

20140807-021436-8076809.jpg

Ed eccomi qui. Mi pensavate dispersa.
Ma ero solo assente, rapita dal verso.
Poetico. Questo momento in cui mi affaccio
alla rete e dico che fuori ho vissuto
la bellezza del regalo e del lavoro.

20140807-021606-8166021.jpg
Al laboratorio “VoloInVerso”, condotto da Ciro Masella, al festival teatrale COLLINAREA a Lari (Pi) e alla performance conclusiva “inarea, il volo”. Ancora mi dicono nella testa, Leopardi e Garcia Lorca. Ancora mi cantano. Mentre voglio la luna e mi defilo.
(o, quasi quasi, mi depilo)

 

E per una buonanotte che sa di alba: crema di yogurt, miele d’acacia e sesamo tostato. Dolci sogni.

20140807-021711-8231906.jpg

 

AMLETO 2.0

atto III scena prima

una stanza dell’appartamento

entra Amleto con in mano il suo i-Phone 4s

Aggiornare o non aggiornare, questo è il problema: se sia più nobile pel telefono sopportare gli oltraggi di iOS 7.0.3, i sassi e i dardi dell’iniquo software, o prender l’armi contro un mare di triboli e aggiornando, disperderli. Aggiornare – migliorare – peggiorare, forse: ma qui è l’ostacolo: è la remora, questa, che di tanto prolunga la vita ai nostri tormenti. Chi vorrebbe caricarsi di grossi fardelli imprecando e sudando sotto il peso di un vecchio bug, se non fosse il timore di qualche cosa, dopo l’aggiornamento – la terra inesplorata – a sgomentare la nostra volontà e a persuaderci di sopportare i nostri mali piuttosto che correre in cerca d’altri che non conosciamo? Così ci fa vigliacchi la coscienza; così l’incarnato si scolora al cospetto del pallido pensiero. E così imprese di grande importanza e rilievo sono distratte dal loro naturale corso: e dell’azione perdono anche il nome. REMIND ME LATER.

Esce