Straccetti di pollo all’arancia

IMG_3187

Ho parlato solo pochi giorni fa di Ghi e di Arancia annunciando che era iniziata la sperimentazione culinaria con il burro chiarificato.

Ed ecco gli straccetti di pollo all’arancia…

1 petto di pollo*

1 cucchiaino di curcuma

1-2 cucchiaini di ghi (burro chiarificato)*

1 arancia (succo e scorza grattugiata)*

½ cipolla rossa (o 1 scalogno)*

farina q.b.*

sale aromatico all’arancia q.b.**

IMG_3188

Affettare sottilmente la cipolla e intanto far sciogliere in una padella il ghi. Aggiungere la cipolla e lasciar appassire. Tagliare a striscioline il petto di pollo e dopo averlo infarinato farlo soffriggere, avendo cura di scottare tutti i lati affinché la carne non perda i succhi; solo a questo punto insaporire con il sale aromatico all’arancia e un po’ di pepe. Aggiungere la curcuma e il succo dell’arancia. Lasciar ritirare a fuoco vivo e prima di servire grattarci sopra un po’ di scorza d’arancio.

IMG_3189

*ingredienti biologici

** il sale aromatico all’arancia è stato uno dei regali handmade che ho fatto lo scorso Natale agli amici,

insieme a quello lavanda-rosmarino-arancia,

IMG_3193

allo zucchero all’arancia (fantastico nel caffè d’orzo), quello al cacao,

IMG_3191

 e alle mele essiccate con cannella e zucchero vanigliato.

IMG_3192

Tutto grazie al mio essiccatore!

Naturalmente anche i barattolini sono opera mia.  🙂

“Tavolo per due” con GOMASIO

da Tavolo per 2

Stasera ho provato una ricetta consigliata dal blog Tavolo per due. Mi è piaciuta e quindi ve la consiglio. Facile, veloce e leggera io l’ho provata nella variante con aceto di vino rosso (si può fare anche con quello bianco ma secondo me è buona anche con l’aceto balsamico e quindi la prossima volta sperimenterò) ma l’aglio l’ho lasciato intero invece di tritarlo. L’ho servita con insalata mista di carote, finocchi e ravanelli condita con olio e gomasio.

IMG_4774

Cos’è il gomasio? Ve lo dico subito!

Dal giapponese goma (sesamo) e shio (sale) è un prodotto usato nella cucina asiatica e composto da sale marino e semi di sesamo tostati. Lo si prepara tostando semi di sesamo e sale grosso integrale che poi dovranno essere pestati o tritati nel mixer. É un po’ più calorico ma regala tanto calcio e ci fa usare meno sale.

Qui sotto il link di “Tavolo per due”…buon appetito!

http://tavoloper2.com/2014/01/03/insalata-di-pollo-allaceto-di-vino-e-menta/