Banana bread glutee free

Ritorno dopo molto tempo sul blog per pubblicare una ricetta perfetta per la colazione di chi, com me, non ama i sapori troppo dolci o non vuole iniziare la giornata alzando troppo la glicemia. Si tratta di una ricetta “senza”; senza zuccheri aggiunti, senza grassi e senza glutine.

Un gusto non troppo dolce dunque, in cui la dolcificazione viene data dalle banane e dalla farina di castagne.

Ingredienti:

– 300gr di polpa di banane ben mature (circa tre)

– 2 uova

– 100gr di farina di marroni

– 50gr di fecola di patate

– pinoli qb (in alternativa delle noci)

– 10gr di lievito per dolci

Se preferisci puoi aggiungere un po’ d’olio nell’impasto ma sinceramente il risultato è morbido anche senza.

Inizia preriscaldando il forno a 160 gradi in modalità statica. In una ciotola unisci tutte le polveri (farina, fecola, lievito) e setacciale bene.

Frulla le banane fino a ridurle in crema, aggiungi le uova e frulla ancora. Unisci questo composto alle polveri e mischia bene. Fodera lo stampo* da plumcake con della carta forno e versaci l’impasto, quindi cospargi la superficie con un po’ di pinoli o gherigli di noce.

Inforna per 50 minuti e lascia raffreddare bene prima di consumarlo.

*scegli uno stampo di grandezza compresa tra i 20 e i 25 cm max

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...