CRUMBLE DI PESCHE

CRUMBLE DI PESCHE

 

 

José Maréchal, l’uomo dei bicchieri; quello che occupa i miei sogni quando li lascia liberi mio marito. Dal suo libro sto traendo un sacco di spunti e ricette che mi piacciono piacciono piacciono.

Lui mi ha fatto scoprire il CRUMBLE e io lo adoro. Il crumble è una “sbriciolata” a base di farina e burro da realizzare sia dolce che salato e aromatizzato in vari modi a copertura di uno strato morbido (un po’ come avviene nel procedimento della torta amaretti e mandorle) che può essere a base di frutta o di verdura.

Il mio prossimo appuntamento per il crumble sarà con le melanzane ma oggi vi parlo del crumble di pesche e di come l’ho realizzato (io).

Per la pasta:

100gr di farina semintegrale*

100gr di zucchero di canna*

50gr di mandorle in polvere*

50gr di nocciole in polvere*

120gr di burro semisalato

vaniglia

Per le pesche:

8 pesche gialle

6 cucchiai di zucchero di canna

succo di ½ limone

2 cucchiai di Amaretto di Saronno

Pinoli

Sbucciare e tagliare le pesche a dadini e metterle in un tegame con lo zucchero e il succo di limone, lasciar riposare mentre preparate l’impasto del crumble: in una ciotola unire al burro (tagliato a pezzetti e ammorbidito a temperatura ambiente) tutti gli ingredienti e lavorare con la punta delle dita senza impastare; dovrà risultare un composto tutto granuloso e non compatto da far riposare in frigo per almeno 15 minuti.

Accendete il fuoco sotto il tegame e lasciate cuocere le pesche finché risulteranno morbide e il liquido si sarà un po’ assorbito. Una volta pronte aggiungere una manciata di pinoli e l’amaretto e riporre in frigo.

Scaldare il forno a 180° e cuocere le briciole di pasta stese su una piastra coperta di carta forno finché non saranno dorate, poi lasciar raffreddare.

IMG_9041

Servire il crumble componendolo in bicchieri o coppette con la frutta alla base e il crumble sbriciolato sopra. Godete.

 

Annunci

13 pensieri su “CRUMBLE DI PESCHE

  1. Pingback: Crumble di melanzane | La Massaia Contemporanea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...