Mandorle tostate

Mandorle tostate

Come accade per tutte quelle cose che con semplicità posso fare da sola, le mandorle tostate difficilmente le compro già fatte: è sufficiente mettere in forno (60°-80°) delle mandorle spellate biologiche con del sale marino integrale e lasciarle tostare finché non saranno diventate color nocciola (eh eh eh) e mangiarle quando si saranno raffreddate (finché sono calde non risultano croccanti). Si mantengo a lungo nei barattoli a chiusura ermetica. Almeno credo…in questa casa non durano mai a lungo! 😉

Annunci

2 pensieri su “Mandorle tostate

  1. Pingback: Tartare di salmone e avocado alla nostalgia messicana | La Massaia Contemporanea

  2. Pure io le ho preparate ieri, che profumo! Io col forno a temperatura più alta (e incollata allo sportello) ;). Mi servivano per un pane ma ne ho preparate di più. Un po’ i albume e spezie diverse (il curry mi piace molto, ma anche il peperoncino) e sale. Maronn che bbuone;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...